LA SCELTA DEL VETERINARIO

Piccoli consigli da GLI AMICI DI MERI

pi13

La scelta del veterinario per il proprio animale è ovviamente fondamentale, ma la scelta non sarà sicuramente facile.
In una città di solito ci sono molti ambulatori veterinari quindi per la scelta di solito ci si affida al passaparola dei nostri amici o conoscenti che hanno già animali.
Ricordatevi  di non dare ascolto subito ai primi commenti mettendo un etichetta a un professionista senza neanche conoscerlo, quindi cerchiamo di ascoltare più esperienze prima di tirare le nostre conclusioni.  Adesso ci saremo fatti la nostra idea quindi è il momento di fare il nostro primo check up veterinario.  Selezioniamo un paio di veterinari di cui ci siamo fatti una buona impressione, possibilmente non troppo lontani dalle nostre abitazioni in modo di avere una struttura facile da raggiungere anche in caso di emergenza. Adesso è arrivato il momento di entrare nelle strutture scelte e valutarle.

Una volta dentro cosa dobbiamo valutare per la nostra decisione, per iniziare la pulizia ricercando un ambiente pulito,luminoso e soprattutto non maleodorante.
Un veterinario senza igiene non dovrebbe neanche esistere, poiché aumenta la possibilità di contrarre malattie venendo a contatto con altri batteri. Un altro passo importante è parlare con il personale medico della struttura cercando di avere più informazioni possibili sul numero di veterinari e sulla loro specializzazione se ne hanno, gli orari della struttura o la loro reperibilità.
Anche il loro rapporto con gli animali ci aiuterà a scegliere e ci darà maggior fiducia noi non vorremmo lasciare il nostro animale nel caso sia necessario ad una persona che almeno non li coccola un po’.
Spero di aver dato un infarinatura anche perché le esigenze possono variare a secondo dell’animale e dalle nostre esperienze.